Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2122/11112
Authors: Marchetti, Alessandro* 
Mele, Francesco Mariano* 
Margheriti, Lucia* 
Nardi, Anna* 
Modica, Giorgio* 
Battelli, Patrizia* 
Berardi, Michele* 
Castellano, Corrado* 
Melorio, Cinzia* 
Pirro, Mario* 
Rossi, Antonio* 
Spadoni, Sabina* 
Arcoraci, Luca* 
Lozzi, Giulio* 
Battelli, Alexia* 
Thermes, Corrado* 
Castello, Barbara* 
Pagliuca, Nicola Mauro* 
Baccheschi, Paola* 
Pizzino, Luca* 
Lisi, Arianna* 
Bono, Andrea* 
Pintore, Stefano* 
Pietrangeli, Donatella* 
Lauciani, Valentino* 
Marcocci, Carlo* 
Ciaccio, Maria Grazia* 
Vallocchia, Massimiliano* 
Quintiliani, Matteo* 
Mandiello, Alfonso Giovanni* 
Frepoli, Alberto* 
Fares, Massimo* 
Moretti, Milena* 
Lucente, Francesco Pio* 
Scognamiglio, Laura* 
Basili, Alberto* 
Michelini, Alberto* 
Title: Bollettino Sismico Italiano: settembre - dicembre 2015
Issue Date: 2016
URI: http://hdl.handle.net/2122/11112
Abstract: Nel terzo quadrimestre 2015 si sono verificati 5 terremoti con M>4 nel territorio Italiano. In particolare il 14 ed il 16 ottobre si sono verificati due eventi profondi del basso Tirreno il primo con M=4.2 a 300 km di profondità, il secondo con M=4.4 a circa 250 km di profondità. Due terremoti M4.2 e M4.4 sono avvenuti il 6 dicembre nel Mar Adriatico a nord delle Isole Tremiti. Associati a questi si sono verificati alcuni eventi di magnitudo sopra a 3.5: si è trattata di una vera e propria sequenza sismica durata pochi giorni. L’ultimo evento di magnitudo superiore a 4 si è verificato a NE di Palermo nel basso Tirreno il 20 dicembre con una M=4.2. E’ infine da segnalare un terremoto con M = 4.8 che si è verificato il 1 Novembre in Slovenia, al confine con la Croazia.
Appears in Collections:Reports

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
20150901_20151231__INGV.pdfBSI 2015 3 quadrimestre5.34 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record

Page view(s)

13
Last Week
3
Last month
checked on Jun 21, 2018

Download(s)

3
checked on Jun 21, 2018

Google ScholarTM

Check