Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2122/3859
Authors: Bianchi, C.* 
Sciacca, U.* 
Baskaradas, J. A.* 
Zuccheretti, E.* 
Tutone, G.* 
Title: Rilevamento delle sorgenti doppler della ionosfera tramite radar-HF
Issue Date: 14-Apr-2008
Series/Report no.: Rapporti Tecnici INGV
62
URI: http://hdl.handle.net/2122/3859
Keywords: interferometria doppler
sorgenti ionosferiche
ionosonda digitale
Subject Classification01. Atmosphere::01.02. Ionosphere::01.02.06. Instruments and techniques 
05. General::05.04. Instrumentation and techniques of general interest::05.04.99. General or miscellaneous 
Abstract: Il presente lavoro contiene un insieme di concetti di base utili per comprendere la cosiddetta tecnica della “interferometria doppler”, usata, nell’ambito degli studi sulla ionosfera, per ricavare informazioni sulla conformazione e velocità degli strati riflettenti (operazione chiamata anche sky mapping). È utile ricordare, infatti, che il sondaggio ionosferico tradizionale consente solo la determinazione dell’altezza virtuale di ogni strato, pensato come un unico oggetto riflettente piano. Tale determinazione è giunta nel tempo ad avere una risoluzione molto spinta, dell’ordine di qualche chilometro, tuttavia una ionosonda tradizionale non possiede la capacità di individuare la struttura degli strati riflettenti.
Appears in Collections:Reports

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
rapporto62pdf.pdf5.99 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record

Page view(s)

18,138
Last Week
166
Last month
853
checked on Aug 18, 2018

Download(s)

268
checked on Aug 18, 2018

Google ScholarTM

Check