Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2122/15655
Authors: Nostro, Concetta* 
Pignone, Maurizio* 
Amato, Alessandro* 
Baroux, Emmanuel* 
Casale, Paolo* 
Castellano, Corrado* 
Ciaccio, Maria Grazia* 
Frepoli, Alberto* 
Graziani, Laura* 
Maramai, Alessandra* 
Meletti, Carlo* 
Pino, Nicola Alessandro* 
Tertulliani, Andrea* 
Riposati, Daniela* 
Di Laura, Francesca* 
Brizuela, Beatriz* 
Arcoraci, Luca* 
Casarotti, Emanuele* 
Marsili, Antonella* 
Moschillo, Raffaele* 
Nardi, Anna* 
Title: Terremoti e Maremoti. Come conoscerli e ridurre i rischi.
Publisher: Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia
Series/Report no.: terza edizione
Issue Date: Nov-2020
URL: https://ingvterremoti.com/wp-content/uploads/2021/06/LibroTerremotiMaremoti-INGV-1.pdf
ISBN: 9791280282002
Keywords: terremoto
maremoto
risk
Subject Classification04.06. Seismology 
05.08. Risk 
05.03. Educational, History of Science, Public Issues 
Abstract: Quarant’anni fa, il 23 novembre del 1980, un forte terremoto ha scosso l’Italia meridionale. È stato il più forte evento sismico degli ultimi 100 anni nel nostro Paese, e il suo ricordo è ancora vivo non solo in Campania e Basilicata, dove portò morte e distruzione, ma in tutta Italia e nel mondo. Da quella catastrofe iniziò tuttavia una lunga rincorsa della ricerca scientifica, orientata alla comprensione del fenomeno e alla difesa dai terremoti. Se per lunghi secoli l’umanità ha vissuto nella paura dei terremoti, attribuiti ora ad animali prodigiosi, ora a divinità infuriate, a passaggi di comete nel cielo, all’azione di gas sotterranei o scariche elettriche, oggi disponiamo di un buon bagaglio di conoscenze sui terremoti e i maremoti, che ci consentono di sapere come difenderci. La conoscenza, infatti, rappresenta il primo passo verso la consapevolezza e quindi la difesa dai rischi. In questo libro terremoti e maremoti vengono “scoperti” come fenomeni naturali. Perché e dove avvengono? Come si misurano? Quali sono stati quelli più forti in Italia e nel mondo? Qual è la pericolosità del nostro territorio e delle nostre coste? Come possiamo difenderci? A quarant’anni dal terremoto, abbiamo voluto riproporre questo libro in una veste aggiornata e arricchita, affinché possa contribuire alla crescita di una necessaria cultura della prevenzione soprattutto tra gli studenti e le nuove generazioni.
Appears in Collections:Books

Files in This Item:
File Description SizeFormat
LibroTerremotiMaremoti-INGV-1.pdflibro5.72 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record

Page view(s)

5
checked on Jul 3, 2022

Download(s)

1
checked on Jul 3, 2022

Google ScholarTM

Check

Altmetric