Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2122/15651
Authors: Todesco, Micol* 
De Lucia, Maddalena* 
Maiolino, Vincenza* 
Neri, Marco* 
Nostro, Concetta* 
Title: Raccontare le Sale Operative dell’INGV attraverso infografiche
Journal: Miscellanea INGV 
Series/Report no.: /57 (2020)
Publisher: Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia
Issue Date: Oct-2020
DOI: 10.13127/misc/57/32
URL: http://editoria.rm.ingv.it/miscellanea/2020/miscellanea57/
Keywords: Sale Operative INGV
Infografiche
Subject Classification05.09. Miscellaneous 
Abstract: Una buona comunicazione è un’attività strategica per un istituto di ricerca come l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV). Ancora di più lo è quella che riguarda le attività svolte e i risultati conseguiti dalle Sale Operative, su cui si basa la sorveglianza sismica e vulcanica in Italia. Tutte le informazioni relative a fenomeni in corso potenzialmente pericolosi sono accolte con grande interesse e spesso sono oggetto di attenta valutazione da parte delle popolazioni residenti così come dalle istituzioni. In questi casi, una comunicazione efficace non è soltanto opportuna, ma necessaria a garantire una corretta informazione, a creare e mantenere un rapporto di fiducia con la popolazione e a diventare un autorevole punto di riferimento per le notizie relative alla pericolosità sismica e vulcanica. Queste premesse sono necessarie anche per poter contrastare efficacemente il diffondersi di notizie prive di fondamento, o distorte da interessi diversi dalla diffusione della conoscenza scientifica. Le attività svolte e i dati prodotti nelle Sale Operative sono fortemente diversificati. L’Osservatorio Nazionale Terremoti (ONT) gestisce la Rete Sismica Nazionale (RSN), gli Osservatori Vesuviano (OV) ed Etneo (OE) gestiscono reti di monitoraggio multidisciplinari installate su aree vulcaniche attive. In particolare, l’ONT effettua la sorveglianza sismica del territorio nazionale e delle aree limitrofe e, dal 2017, anche il servizio di Allerta Tsunami del CAT per il monitoraggio dei grandi terremoti a scala globale, con particolare attenzione al Mar Mediterraneo, nell’ambito delle attività dell’ICG/NEAMTWS; l’INGVOV effettua la sorveglianza vulcanica per le tre aree del SommaVesuvio, dei Campi Flegrei e dell’isola d’Ischia e la sola sorveglianza sismica per Stromboli; l’INGVOE svolge la sorveglianza sismica e vulcanica per l’area etnea, per Pantelleria e per le Isole Eolie, collaborando con l’INGVOV per la parte sismologica di Stromboli. Le Sale Operative sono il cuore della sorveglianza sismica e vulcanica in Italia, operano ininterrottamente grazie alla rotazione di personale specializzato, organizzata su turni H24, in ogni giorno dell’anno. Si tratta di un sistema complesso, la cui operatività si basa sulla ricezione, elaborazione, comunicazione ed archiviazione di dati che provengono dai sensori delle reti di monitoraggio, distribuite sul territorio nazionale in ragione delle diverse tipologie di fenomeni attesi. Procedure concordate con il Dipartimento di Protezione Civile (DPC) consentono di informare tempestivamente le autorità preposte al variare di specifici parametri. La sorveglianza sismica e vulcanica è garantita dal monitoraggio continuo e simultaneo di diversi parametri, e dalla loro corretta interpretazione. Ciò è possibile anche grazie ad un continuo sforzo tecnologico volto a migliorare l’acquisizione, la trasmissione e l’elaborazione dei segnali, ed alla ricerca scientifica che interpreta i segnali osservati nel quadro coerente delle conoscenze relative ai diversi contesti geologici che caratterizzano il territorio nazionale. La comunicazione al pubblico dei prodotti delle Sale è svolta attraverso la pubblicazione sul sito web dell’Istituto e delle sue sezioni di dati vulcanologici, sismologici, geodetici e geochimici. Mostrare cosa fanno le Sale Operative dell’INGV permette ai cittadini di comprendere quali risorse e competenze vengono spese per garantire la sorveglianza sismica e vulcanica del territorio. L’adozione di soluzioni innovative, con prevalenza di sintetiche rappresentazioni grafiche consente di inserire le informazioni prodotte dalle Sale nel giusto contesto, favorendo così una migliore comprensione del dato geologico e delle sue implicazioni a un pubblico di non esperti. In questo testo si illustra la progettazione e realizzazione di infografiche dedicate alle attività e ai prodotti delle Sale Operative dell’INGV.
Description: AA. VV., (2020). Progetto “Sale Operative Integrate e Reti di monitoraggio del futuro: l’INGV 2.0”. Report finale. Editors: L. Margheriti, F. Cirillo, F. Guglielmino, M. Moretti. Misc. INGV, 57: 1186, https://doi.org/10.13127/misc/57
Appears in Collections:Article published / in press

Files in This Item:
File Description SizeFormat
Miscellanea_57_FISR-SOIR.pdf13.22 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record

Page view(s)

27
checked on Jul 2, 2022

Download(s)

4
checked on Jul 2, 2022

Google ScholarTM

Check

Altmetric