Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2122/11222
Authors: Bignami, Christian* 
Tolomei, Cristiano* 
Atzori, Simone* 
Montuori, Antonio* 
Pezzo, Giuseppe* 
Albano, Matteo* 
Polcari, Marco* 
Antonioli, Andrea* 
Stramondo, Salvatore* 
Salvi, Stefano* 
Title: Analisi InSAR della deformazione del suolo del terremoto Ischiano
Issue Date: 29-Nov-2017
URI: http://hdl.handle.net/2122/11222
Keywords: 2017 Ischia earthquake
InSAR deformation analysis and modeling
Abstract: L’evento sismico che il 21 agosto 2017 ha colpito l’isola di Ischia è stato studiato con i dati satellitari della missione Sentinel-1 (S1) dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA). Grazie a questi dati e alla consolidata tecnica dell’interferometria differenziale SAR (DinSAR), è stato misurato il campo di deformazione del suolo associato all’evento. Sono state elaborate alcune immagini SAR, acquisite sia in orbita ascendente che in orbita discendente, le quali hanno poi consentito di stimare le componenti di spostamento della superfice terrestre lungo le direzione verticali e orizzontali (est-ovest). Le mappe ottenute hanno evidenziato come lo spostamento ha avuto luogo prevalentemente lungo la componente verticale, la quale raggiunge circa 3.6 cm in abbassamento, mentre la componente est-ovest essa è sostanzialmente risultata trascurabile, pur mostrando un piccola porzione in movimento verso ovest di 1.5-1.8 cm, localizzata a circa 500m a ovest dell’epicentro. I dati satellitari hanno inoltre consentito una prima modellazione della sorgente sismica. In particolare, sono state eseguite due inversioni dai dai dati SAR, ipotizzando due diversi tipi di sorgenti: una sorgente crack closure, e una di shear su piano.
Appears in Collections:Conference materials

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
Analisi InSAR della deformazione del suolo del terremoto Ischiano.docxWord version of the submitted abstract12.61 kBMicrosoft Word XMLView/Open
Show full item record

Page view(s)

27
checked on Jan 18, 2019

Download(s)

12
checked on Jan 18, 2019

Google ScholarTM

Check