Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2122/9331
AuthorsPeppoloni, S. 
TitleGeologia per l’Italia
Issue Date5-Dec-2014
PublisherSocietà Geologica Italiana
URIhttp://hdl.handle.net/2122/9331
ISBN978-88-940227-1-1
KeywordsGeologia
Italia
Energia
Ambiente
Minerali
Rocce
Fossili
Clima
Mare
Rischi naturali
Terremoti
Vulcani
Frane
Geologia medica
Suolo
Rifiuti
Sviluppo sostenibile
Antropocene
Territorio
Educazione geologica
Prevenzione
Subject Classification05. General::05.03. Educational, History of Science, Public Issues::05.03.99. General or miscellaneous 
05. General::05.08. Risk::05.08.99. General or miscellaneous 
05. General::05.09. Miscellaneous::05.09.99. General or miscellaneous 
AbstractL’Italia è un paese geologicamente giovane e pertanto in continua evoluzione. Il suo territorio è fatto di paesi arroccati sui rilievi o distesi nei fondovalle, di fragili e preziosi centri storici, di città cresciute spesso in modo disordinato, dove alla vetustà del patrimonio monumentale del passato si è progressivamente affiancata la modernità delle costruzioni più recenti. Questo determina per gran parte del territorio nazionale una costante esposizione di persone, oggetti e attività ad elevati livelli di rischio. Ciononostante in Italia ancora manca un’adeguata cultura del rischio, che porti ad una maggiore consapevolezza della fragilità del territorio e del valore delle azioni di prevenzione, indispensabili per limitare gli effetti negativi di un fenomeno naturale. Questa lacuna comporta un’impreparazione a fronteggiare anche gli eventi naturali più comuni e frequenti.
Appears in Collections:Books

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
Geologia x Italia-link.pdfBook66.82 MBAdobe PDFView/Open    Request a copy
Show full item record

Page view(s)

151
checked on Apr 27, 2017

Download(s)

30
checked on Apr 27, 2017

Google ScholarTM

Check