Earth-prints repository, logo   DSpace

About DSpace Software
|earth-prints home page | roma library | bologna library | catania library | milano library | napoli library | palermo library
Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2122/9159

Authors: Tosi, Luigi
Baradello, Luca
Brancolini, Giuliano
Caffau, Mauro
Carbognin, Laura
Grossi, Maurizio
Rizzetto, Federica
Teatini, Pietro
Zecchin, Massimo
Title: THE SHALLOWS PROJECT: PRELIMINARY INVESTIGATION
Editors: Campostrini, Pierpaolo
Issue Date: 2011
URL: http://www.corila.it/atti_riunioni
http://www.corila.it/?q=node/203
Keywords: Very High Resolution Seismic survey
sedimentological and geomorphological analyses
Venice Lagoon
buried geomorphological features
deltas and channel-levee systems
Abstract: Abstract. In the framework of the CORILA Research Programme “La laguna di Venezia nel quadro dei cambiamenti climatici, delle misure di mitigazione ed adattamento e dell’evoluzione degli usi del territorio” the SHALLOWS Project: Indagini nel sottosuolo olocenico della laguna di Venezia been activated within the Activity “Analisi delle componenti a scala locale del relative sea level rise alla luce degli scenari globali di sviluppo futuro considerati dall’IPCC”. Whit this project, the investigations of the subsoil carried out in 2004-2006 (Research Line 3.16 of the 2004-2006 CORILA Research Programme) in the southern area of the Venice Lagoon, extend to the central lagoon basin. Investigations in the subsoil down to about 20 m depth below the lagoon shallows are ongoing by Very High Resolution Seismic survey, sedimentological and geomorphological analyses. In particular, the study focused on some key sites where signs of the presence of buried geomorphological features, e.g. deltas and channel-levee systems, have been preliminary detected. At the date, only preliminary results are available. Hence, this paper describes the aims and objectives of the research and shows a few example of the recently acquired data. Riassunto Nell’ambito del Programma di studio “La laguna di Venezia nel quadro dei cambiamenti climatici, delle misure di mitigazione ed adattamento e dell’evoluzione degli usi del territorio”, il Progetto SHALLOWS “Indagini nel sottosuolo olocenico della laguna di Venezia” è stato avviato nel contesto dell’Attività: “Analisi delle componenti a scala locale del relative sea level rise alla luce degli scenari globali di sviluppo futuro considerati dall’IPCC”. Questo progetto prevede l’estensione all’area lagunare centrale delle indagini del sottosuolo lagunare condotte nell’area meridionale dalla Linea di Ricerca 3.16, nel precedente programma di ricerca CORILA (2004-2006). Le indagini verranno principalmente condotte nei bassifondi attraverso rilievi sismici ad altissima risoluzione, analisi sedimentologiche e geomorfologiche. In particolare saranno investigati in dettaglio alcuni siti chiave dove sono presenti strutture geomorfologiche sepolte, ad esempio sistemi deltizi e di argine-canale. In questo articolo vengono presentati scopi ed obiettivi della ricerca e riportati alcuni esempi di risultati relativi alle indagini preliminare effettuate nella fase di programmazione delle campagne di rilevamento geologico.
Appears in Collections:04.04.04. Marine geology
Conference materials

Files in This Item:

File Description SizeFormatVisibility
Pro_Tosi_VII_2011.pdfMain article14.47 MBAdobe PDFView/Open


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

Valid XHTML 1.0! ICT Support, development & maintenance are provided by CINECA. Powered on DSpace Software. CINECA