Earth-prints repository, logo   DSpace

About DSpace Software
|earth-prints home page | roma library | bologna library | catania library | milano library | napoli library | palermo library
Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2122/6735

Authors: Berrino, G.*
CAMACHO, A.G.*
BELLUCCI SESSA, E.*
Title: Definizione delle strutturetettoniche nell’area aquilana mediante interpretazione 3D didati gravimetrici con un algoritmo basato sull’accrescimento dei corpi. Risultati preliminari.
Issue Date: 2010
Keywords: strutture tettoniche
area aquilana
Abstract: -L’interpretazione tridimensionale èstata effettuata mediante l’utilizzo di un programma di calcolo basato su un algoritmo denominato “GROWTH”realizzato presso l’istituto de Astronomia y Geodesia della Facoltàdi Matematica dell’UniversitàComplutense di Madrid (Camachoetal., 2000) -Il metodo si basa sulla determinazione del volume di corpi profondi e lavora per iterazione su corpi prismatici il cui volume viene “accresciuto”in modo automatico al fine di ottenere il migliore “fitting”con i dati osservati -Il vantaggio di tale algoritmo, oltre all’automatismo e alla semplicità di utilizzo, è che esso non prevede un modello di innesco preventivamente costruito, può risolvere il modello utilizzando contemporaneamente contrasti di densità sia positivi che negativi e fornire, tra le altre informazioni, l’andamento regionale delle anomalie di Bouguer, necessario per la definizione delle strutture crostali più profonde
Appears in Collections:Conference materials
04.02.02. Gravity methods
04.02.04. Magnetic and electrical methods

Files in This Item:

File SizeFormatVisibility
Berrino_et_al-Anomalie_Bouguer.pdf2.92 MBAdobe PDFView/Open


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

Valid XHTML 1.0! ICT Support, development & maintenance are provided by CINECA. Powered on DSpace Software. CINECA