Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2122/6634
AuthorsTeramo, M. S.* 
Crowley, H.* 
Cultrera, G.* 
Cirella, A.* 
Pinho, R.* 
TitleValutazione del rischio sismico per la città diMessina, un approccio ad albero logico
Issue Date2010
Series/Report no.02/(2010)
URIhttp://hdl.handle.net/2122/6634
Keywordsurban seismic risk
1908 Messina earthquake
Subject Classification04. Solid Earth::04.06. Seismology::04.06.11. Seismic risk 
AbstractIn questo lavoro vengono presentati i risultati di uno studio di rischio sismico condotto per la città di Messina, con lo scopo di valutare l’impatto di un forte terremoto sulla città e di definire possibili scenari di danno in grado di fornire la distribuzione di differenti livelli di danneggiamento all’interno del suo contesto urbano. In considerazione della considerevole quantità di incertezze epistemiche legate alla valutazione del rischio sismico, sono state applicate differenti metodologie per il calcolo della domanda sismica e della vulnerabilità, in modo da produrre una varietà di risultati che sono stati successivamente combinati statisticamente secondo un approccio ad albero logico. In particolare, per la caratterizzazione della domanda sismica sono state applicate sia leggi di attenuazione che sismogrammi sintetici, mentre la vulnerabilità del costruito, definita in termini di probabilità di superare un determinato stato limite, è stata calcolata applicando metodi di valutazione su larga scala empirici ed analitici. Lo studio ha evidenziato l’alto rischio sismico che caratterizza la città di Messina, causato sia dall’elevato livello di pericolosità sismica che dalla vulnerabilità delle sue costruzioni.
Appears in Collections:Papers Published / Papers in press

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
Teramo2010_ProgSismica.pdf1.78 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record

Page view(s)

90
Last Week
1
Last month
0
checked on Aug 20, 2017

Download(s)

39
checked on Aug 20, 2017

Google ScholarTM

Check