Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2122/5949
AuthorsAbruzzese, L.* 
Cecere, G.* 
Cattaneo, M.* 
Cardinale, V.* 
Castagnozzi, A.* 
D'Alema, E.* 
Delladio, A.* 
De Luca, G.* 
Falco, L.* 
Franceschi, D.* 
Frapiccini, M.* 
Govoni, A.* 
Memmolo, A.* 
Minichiello, F.* 
Monachesi, G.* 
Moretti, M.* 
Moschillo, R.* 
Pignone, M.* 
Selvaggi, G.* 
TitleRete di Pronto Intervento satellitare
Issue DateOct-2008
URIhttp://hdl.handle.net/2122/5949
KeywordsRe.Mo.Tel
Rete mobile
San Ginesio
pronto intervento
Subject Classification04. Solid Earth::04.06. Seismology::04.06.06. Surveys, measurements, and monitoring 
AbstractNell’ambito dell’attività di ricerca e monitoraggio dell’INGV, riveste notevole importanza la Rete Sismica Nazionale RSN, quale struttura di sorveglianza sismica del territorio italiano. La rete, che ad oggi conta più di 240 stazioni uniformemente distribuite su tutto il territorio italiano, si avvale di una rete di pronto intervento (RPI) che ha l’obiettivo primario di incrementare, in zona epicentrale, il numero di stazioni, per una migliore localizzazione della sequenza sismica in corso. Per giungere a quest’obiettivo, l’intera struttura utilizza dei sistemi di trasmissione dati dedicati, che permettono di trasmettere i dati in tempo reale presso il centro di acquisizione di Roma, affinché possano essere utilizzati ai fini del processo di localizzazione.
Appears in Collections:Conference materials

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
poster gngts2008.jpgposter GNGTS5.16 MBJPEGThumbnail
View/Open
Show full item record

Page view(s)

117
Last Week
0
Last month
4
checked on Aug 17, 2017

Download(s)

40
checked on Aug 17, 2017

Google ScholarTM

Check