Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2122/5940
AuthorsSpinelli, G.* 
Benedetti, P.* 
Iarocci, A.* 
Romeo, G.* 
Vinciguerra, S.* 
TitleUn generatore di impulso ad alta tensione per l'eccitazione di trasduttori piezoelettrici: un metodo per studiare la propagazione delle onde elastiche su campioni di rocce
Issue Date2009
Series/Report no.68/(2009)
URIhttp://hdl.handle.net/2122/5940
Keywordspulse generator, rock physics
Subject Classification04. Solid Earth::04.02. Exploration geophysics::04.02.07. Instruments and techniques 
AbstractIl dispositivo qui presentato è stato realizzato per lo studio della propagazione di onde elastiche in campioni di roccia [Wood A. W. Et al. 1955]. Mediante tale tecnica si riescono a determinare alcune caratteristiche fisiche delle rocce. Si tratta di un generatore di impulsi ad alta tensione, necessario per l’eccitazione di trasduttori piezoelettrici. La durata dell’impulso generato è di 1 s, l’ampiezza dell’ordine del kVolt. Il metodo utilizzato per effettuare la misura consiste nell’eccitare il trasduttore in trasmissione con un singolo impulso e quindi misurarne il tempo di volo con il trasduttore di ricezione. Il lavoro, oltre alla descrizione dello strumento, mostra alcuni esperimenti condotti su campioni di alluminio e diversi tipi di roccia. Tali esperimenti si sono resi necessari sia per il collaudo dello strumento che per la messa a punto del metodo.
Appears in Collections:Papers Published / Papers in press

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
Spinelli_QuaderniGeof_09.pdf1.35 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record

Page view(s)

189
checked on Apr 28, 2017

Download(s)

68
checked on Apr 28, 2017

Google ScholarTM

Check