Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2122/5785
AuthorsLuiso, P.* 
Alessio, G.* 
Gaudiosi, G.* 
Nappi, R.* 
TitleANALISI CRITICA DELLA SISMICITÀ E TETTONICA DELLA PIANA CAMPANA IN AMBIENTE GIS
Issue Date16-Nov-2009
URIhttp://hdl.handle.net/2122/5785
Keywordssismicità e strutture tettoniche
Piana Campana
Subject Classification04. Solid Earth::04.06. Seismology::04.06.06. Surveys, measurements, and monitoring 
AbstractIntroduzione. L’obiettivo di questo lavoro è lo studio delle correlazioni tra sismicità e strutture tettoniche nella Piana Campana per l’individuazione di sistemi di faglie attive, affioranti e sepolte. L’area di indagine comprende la Piana in senso stretto ed i suoi margini costituiti da: il Golfo di Napoli a sud-ovest, la Penisola Sorrentina a sud, il Roccamonfina e il M. Massico a nord-ovest, e il Taburno- Camposauro a nord-est. (Fig.1). La Piana è caratterizzata da sismicità di moderata energia concentrata prevalentemente lungo i suoi bordi, e da intensa attività vulcanica (Roccamonfina, Campi Flegrei, Vesuvio, Ischia e Procida)....
Appears in Collections:Conference materials

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
Luiso et al_GNGTS_09.pdf123.93 kBAdobe PDFView/Open
Show full item record

Page view(s)

93
checked on May 26, 2017

Download(s)

432
checked on May 26, 2017

Google ScholarTM

Check