Earth-prints repository, logo   DSpace

About DSpace Software
|earth-prints home page | roma library | bologna library | catania library | milano library | napoli library | palermo library
Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2122/5472

Authors: Polemio, M.*
Title: Aspetti geologico-applicativi degli ipogei di Agrigento
Other Titles: Guida per la Visita di Agrigento, I Conv. Naz. di Geologia Applicata "La città Fragile", Giardini Naxos (ME)
Title of journal: Geologia Applicata e Idrogeologia
Series/Report no.: 30/II
Issue Date: 1995
Keywords: Idrogeologia
Ipogei
Abstract: Gli ipogei di Agrigento, dell'antica città greca Altragas, costituiscono una grandiosa opera di ingegneria idraulica e di captazione idrogeologica. Gli ipogei costituivano una rete di acquedotto che serviva, nei momenti di massimo splendore, una città abitata da circa duecentomila persone, permettendo lo sviluppo economico e sociale della più fulgida delle città della Magna Grecia. Un insieme di pozzi, cunicoli e serbatoi, scavati in una tenera roccia calcarenitica, correva con continuità lungo le pendici della valle dei Templi, a profondità dal piano campagna variabili e non superiori a 30 m.
Appears in Collections:Papers Published / Papers in press
03.02.06. Water resources

Files in This Item:

File SizeFormatVisibility
ipogei.pdf150.07 kBAdobe PDFView/Open

This item is licensed under a Creative Commons License
Creative Commons


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

Valid XHTML 1.0! ICT Support, development & maintenance are provided by CINECA. Powered on DSpace Software. CINECA