Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2122/4048
AuthorsDi Filippo, M.* 
Di Nezza, M.* 
Marchetti, M.* 
Toro, B.* 
Urbini, S.* 
TitleProspezioni Geofisiche lungo le Vie Appia Antica e Severiana
Issue Date2005
URIhttp://hdl.handle.net/2122/4048
ISBN88-7621-449-6
Keywordsmagnetometria
GPR
archeologia
geoelettrica
Subject Classification04. Solid Earth::04.02. Exploration geophysics::04.02.99. General or miscellaneous 
04. Solid Earth::04.05. Geomagnetism::04.05.04. Magnetic anomalies 
AbstractNell'ambito della ricerca "Le vie romane del Mediterraneo" è stato eseguito uno studio sulle antiche vie consolari di Roma, la via Appia antica e la via Severiana mediante l'esecuzione di campagne di misure geofisiche, finalizzate all'individuazione di tratti poco noti della viabilità antica e di resti archeologici presenti lungo tali percorsi e non visibili in superficie. I metodi geofisici impiegati nella ricerca sono stati la magnetometria, il georadar, la tomografia elettrica e la microgravimetria. Tali metodologie sono state utilizzate singolarmente o integrate tra loro secondo il tipo di struttura da individuare e relativamente al contesto ambientale.
Appears in Collections:Book chapters

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
DiFilippo_Urbini.pdfmain article9.06 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record

Page view(s)

105
Last Week
0
Last month
0
checked on Jul 20, 2017

Download(s)

43
checked on Jul 20, 2017

Google ScholarTM

Check