Earth-prints repository, logo   DSpace

About DSpace Software
|earth-prints home page | roma library | bologna library | catania library | milano library | napoli library | palermo library
Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2122/2559

Authors: Camassi, R.*
Title: Percorsi formativi per la riduzione del rischio: il progetto EDURISK
Issue Date: 2006
URL: http://www.edurisk.it
Keywords: hazard
risk,
Abstract: L'obiettivo di un progetto di educazione ambientale è modificare i comportamenti individuali e collettivi; tale obiettivo è ambizioso, ma non può essere eluso quando si affronta il tema dei rischi naturali e dei loro potenziali effetti distruttivi. La stessa distinzione epistemologica, ben chiara nella lingua inglese, fra hazard e risk, più incerta nella lingua italiana fra pericolo (o pericolosità) e rischio, include la consapevolezza che il rischio è determinato dall'azione umana. Educare al rischio significa promuovere la coscienza del rischio quale elemento della vita quotidiana: la conoscenza della vulnerabilità dell'ambiente fisico e costruito, acquisita facendone esperienza, è la chiave per promuovere comportamenti individuali e sociali positivi e ridurre il rischio.
Appears in Collections:05.09.99. General or miscellaneous
Reports

Files in This Item:

File SizeFormatVisibility
1156.pdf1.09 MBAdobe PDFView/Open


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

Valid XHTML 1.0! ICT Support, development & maintenance are provided by CINECA. Powered on DSpace Software. CINECA