Earth-prints repository, logo   DSpace

About DSpace Software
|earth-prints home page | roma library | bologna library | catania library | milano library | napoli library | palermo library
Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2122/10107

Authors: Palangio, Paolo*
Carmisciano, Cosmo*
Di Lorenzo, Cinzia*
Pietrolungo, Manuela*
Title: Misure curlometriche nei fondali marini
Issue Date: Nov-2013
Keywords: anomalie magnetiche, gradiometria tensoriale
Abstract: Nei fondali marini in cui sono presenti discontinuità nelle proprietà fisico-chimiche quali ad esempio giacimenti minerari o di combustibili naturali [1] oppure discontinuità tettoniche si possono generare correnti elettriche che si chiudono in parte attraverso l'acqua del mare elettricamente molto conduttiva e in parte nel sottosuolo marino. Inoltre sono presenti anche correnti elettriche indotte dalle variazioni del campo magnetico e correnti generate per effetto MHD dal moto dell'acqua. In generale il campo magnetico misurato al di fuori del sistema di correnti che lo generano gode di due fondamentali proprietà: è indivergente e irrotazionale [5]. All'interno delle sorgenti il rotore del campo magnetico è legato alle correnti e quindi al campo elettrico, mentre la divergenza è legata alla presenza di pozzi o sorgenti di corrente o a gradienti non lineari del campo magnetico. In questo lavoro si propone il rilevamento del campo magnetico e delle correnti nei fondali marini mediante misure dirette della divergenza e del rotore del campo magnetico locale.
Appears in Collections:03.01.08. Instruments and techniques
Conference materials

Files in This Item:

File SizeFormatVisibility
GRAD-MARINO-GNGTS-2013-con.pdf1.86 MBAdobe PDFView/Open


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

Valid XHTML 1.0! ICT Support, development & maintenance are provided by CINECA. Powered on DSpace Software. CINECA